Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una cosa è certa: il Milan partirà nella stagione 2018-2019 dalle certezze tattiche del campionato concluso a maggio scorso, senza rivoluzioni azzardate e insensate.

Il 4-3-3 sembra essere il modulo prediletto, anche perché Gennaro Gattuso ha schierato la sua formazione nelle amichevoli estive sempre con questo assetto tattico. Ma il mister non ha escluso che in corsa il suo Milan potesse trovare anche delle importanti alternative, anche per via degli acquisti estivi che permettono a Gattuso di variare l’assetto in differenti versioni.

News Milan, Gattuso pensa al ritorno della difesa a tre

Secondo quanto riportato oggi da Tuttosport addirittura Gattuso starebbe pensando in questa fase di preparazione, aiutato anche dallo slittamento dell’esordio in campionato, ad un modulo alternativo che potrebbe meglio adattarsi alle caratteristiche tecnico-tattiche dei calciatori a sua disposizione. Pare che l’ex centrocampista possa puntare sul 3-4-3 come formazione di base in futuro; in realtà non si tratta di una novità assoluta per il suo Milan, visto che Gattuso schierò la squadra con tale assetto nel primo match disputato in panchina, quello pareggiato rocambolescamente per 2-2 contro il Benevento, per poi optare immediatamente per la difesa a quattro fino a fine stagione.

L’idea sarebbe quella di schierare una linea a tre con Caldara, Romagnoli e Musacchio, ma soprattutto di liberare le corsie laterali alla corsa di Conti e Laxalt, abituati con le precedenti squadre, ovvero Atalanta e Genoa, a giocare con questo tipo di formazione. I centrocampisti diventerebbero due e giocherebbero molto vicini, con Bakayoko e Kessié ideali partner per creare una mediana ricca di dinamismo e fisicità. Non muterebbe invece la forma dell’attacco rossonero, con il tridente titolare confermatissimo composto da Suso, Higuain e Calhanoglu.

Difficile comunque vedere un Milan schierato in questo modo nelle prossime settimane, visto che finora Gattuso ha provato sempre il 4-3-3 anche in allenamento, ma con il recupero a fine settembre di Conti non è escluso che si possa puntare su tale alternativa tattica.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it