Arabia Saudita-Italia
Arabia Saudita-Italia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo aver visto il Mondiale in vacanza estiva, la nazionale italiana riprenderà a giocare durante la sosta dei campionati. Due sfide valide per la Nations League, venerdì 7 settembre contro la Polonia e lunedì 10 settembre contro il Portogallo.

Roberto Mancini sabato diramerà la lista ufficiale dei convocati per le due partite sopracitate. Intanto sui vari media emergono indiscrezioni sui possibili nomi degli azzurri che verranno chiamati. Rispunta ancora Mario Balotelli, nonostante l’attaccante non abbia ancora giocato nessuna partita ufficiale in stagione, visto il suo arrivo tardivo al Nizza. Sarà presente anche Giorgio Chiellini in difesa, come riferimento d’esperienza per il gruppo di giovani che dovranno crescere. Non ci sarà molto probabilmente Daniele De Rossi. In porta presente ovviamente Gianluigi Donnarumma, con Mattia Perin e Salvatore Sirigu.

In difesa, oltre al sopracitato Chiellini, sarà presente anche Leonardo Bonucci. Oltre agli ‘anziani’, Mancini dovrà e vorrà puntare sui giovani visto che l’idea è quella di preparare il gruppo al prossimo europeo nel 2020: dunque spazio a Mattia Caldara e Alessio Romagnoli. Ci sarà posto probabilmente anche per Daniele Rugani in lista. Out per infortunio Alessandro Florenzi, gli altri terzini saranno Zappacosta, D’ambrosio, Criscito e Darmian. Dubbi sulla presenza di Davide Calabria, al momento più no che si per la convocazione del giovane milanista.

A centrocampo presente un altro rossonero, Giacomo Bonaventura. In regia Jorginho: gli altri saranno con molta probabilità Pellegrini, Cristante e Mandragora. Dubbi sulle presenze di Benassi, Baselli e Parolo. In avanti oltre a Balotelli, ci saranno Ciro Immobile e Andrea Belotti. Così come Insigne e Politano sugli esterni. Patrick Cutrone dovrebbe essere convocato dall’Under-21: la lista ufficiale di mister Di Biagio verrà diramata domani.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it