Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

MILAN NEWS – Vincere e convincere per iniziare col piede giusto la stagione casalinga e passare due settimane, quelle della prima sosta per le Nazionali, in grande serenità e fiducia.

Questa la missione del Milan di stasera, che contro la Roma nel big match della terza giornata di Serie A vuole presentarsi al meglio davanti ai propri tifosi. Gennaro Gattuso per questo motivo non ammette distrazioni o crolli verticali come accaduto a Napoli e schiererà la formazione migliore possibile. Niente cambi di modulo o rivoluzioni, il tecnico rossonero insisterà su un undici a lui ben conosciuto.

Milan-Roma, le probabili formazioni del match

Oggi la Gazzetta dello Sport ha pubblicato le probabili formazioni della sfida di questa sera che inizierà alle ore 20,30. Il Milan punterà dunque sul 4-3-3, modulo che Gattuso ieri in conferenza stampa ha rivelato di non voler stravolgere. Nonostante le prove tattiche degli ultimi giorni dicessero il contrario, in difesa saranno ancora titolari sia Calabria che Musacchio, con i due ‘competitor’ Abate e Caldara di nuovo in panchina. Centrocampo confermato con Biglia davanti alla difesa mentre la vera novità si chiama Hakan Calhanoglu, che riprenderà il suo posto come esterno alto a sinistra, cercando di innescare Higuain.

La Roma potrebbe rispondere invece con un assetto puramente offensivo: Di Francesco passerebbe al 4-2-3-1 visto nel finale contro l’Atalanta, dando spazio alla diga formata da De Rossi e Nzonzi sulla mediana e liberando il trio Schick-Pastore-El Shaarawy sulla trequarti alle spalle di Dzeko. Una formazione d’assalto per cercare di mettere da subito in difficoltà la banda di Gattuso.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it