Higuain e Nzonzi
Gonzalo Higuain e Steven Nzonzi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una vittoria in extremis che regala tre punti fondamentali al Milan e soprattutto un’iniezione di fiducia all’ambiente davvero importante per il prossimo futuro.

Gennaro Gattuso può essere soddisfatto della formazione messa in campo ieri sera contro la Roma, perché quasi tutti i calciatori chiamati in causa hanno fatto la propria parte. Molti sono cresciuti anche rispetto alla sconfitta di Napoli, entrando più nel vivo del gioco e dando la possibilità ai rossoneri di alzare l’asticella e rimanere in partita fino all’ultimo minuto.

Milan-Roma 2-1, le pagelle del match

Oggi i voti e le pagelle pubblicate dalla Gazzetta dello Sport premiano i calciatori del Milan, che escono dalla sfida di San Siro senza alcuna insufficienza. I due veri motori del successo rossonero sono Gonzalo Higuain e Hakan Calhanoglu, premiati con un 7 in pagella per l’enorme lavoro di qualità e di sacrificio svolto per tutta la partita. Il ‘Pipita’ si è regalato anche l’assist vincente a Patrick Cutrone (voto 7 anche per lui) all’ultimo minuto, diventando in qualche modo decisivo.

Prova positiva anche per la difesa, con la cerniera Musacchio-Romagnoli premiata con un 6.5 in pagella che certifica il buon lavoro della coppia contro Dzeko e compagni. Stesso voto anche per alcuni elementi in crescita, come Rodriguez, Kessié e Biglia, tutti positivi rispetto al flop di Napoli. Infine il ‘meno brillante’ della serata risulta Jesus Suso: solo 6 in pagella per lo spagnolo che si accende ad intermittenza, ma questo Milan sa vincere anche senza le sue invenzioni.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it