Herrera e Calhanoglu
Ander Herrera e Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La sessione di mercato estiva in casa Milan si è conclusa molto positivamente, con otto acquisti fatti e una rosa decisamente rinforzata e allungata rispetto al passato.

Gennaro Gattuso però potrebbe chiedere uno sforzo in più al suo management per quanto riguarda la sessione di mercato che si aprirà ad inizio gennaio prossimo. Il tecnico calabrese non sarebbe contrario ad un nuovo colpo a centrocampo: nel reparto infatti mancherebbe una mezzala di qualità alternativa, che possa scambiarsi con Giacomo Bonaventura e aumentare il tasso tecnico della rosa.

Calciomercato Milan, occhi su Herrera. E’ in scadenza con lo United

In tal senso il Milan sta sondando la situazione di Adrien Rabiot, centrocampista di qualità del PSG che potrebbe lasciare la società parigina visto il mancato accordo sul rinnovo contrattuale. Ma nelle ultime ore, secondo quanto scritto da Calciomercato.it, una situazione di mercato simile potrebbe intrigare il club rossonero. Dall’Inghilterra arrivano voci di una rottura totale tra il Manchester United e il trequartista Ander Herrera, spagnolo di Bilbao classe ’89. Come per Rabiot il centrocampista dei ‘Red Devils’ ha il contratto in scadenza a giugno prossimo.

Accordi totalmente distanti tra il Manchester e l’entourage di Herrera, con il giocatore che sarebbe stato disposto a restare ancora a lungo in maglia rossa ma sembra non aver trovato lo stesso desiderio nella dirigenza inglese. Herrera dunque chiederà la cessione già nella sessione di mercato invernale ed il Milan appare spettatore interessato: già lo scorso anno il nome dell’ex Athletic Bilbao era stato accostato alla squadra milanista e presto tale pista potrebbe tornare d’attualità. Un centrocampista di qualità, abile sia come mezzala che schierato più avanti, sarebbe un ottimo rinforzo per Gattuso, che potrebbe a quel punto avere anche più opzioni per passare al 4-2-3-1 come modulo di base.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it