Gonzalo Higuain Allan
Gonzalo Higuain e Allan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Aria buona finalmente si respira dalle parti di Milanello, con la squadra di Gennaro Gattuso che dopo la vittoria di venerdì scorso contro la Roma sembra poter cambiare passo.

Ed il Milan può trovare continuità e fiducia ancor maggiori grazie al feeling speciale che si sta creando tra due dei calciatori di maggior qualità e concretezza della rosa: Jesus Suso e Gonzalo Higuain stanno affinando l’intesa. Il primo è un talento tutto estro e qualità, dal piede mancino raffinatissimo e tra i migliori in Serie A per assist decisivi. L’altro è un bomber di razza, uno che se non segna per più di 180 minuti comincia a boccheggiare, leader carismatico in campo.

Suso, come riporta la Gazzetta dello Sport, è stato interpellato ieri dal ritiro della Nazionale spagnola e ha parlato proprio dell’aiuto che Higuain darà al Milan: “Al Milan è arrivato Higuain, un grande attaccante. Una punta esperta come Gonzalo era quello che ci mancava, questo è l’anno buono per tornare grandi”. Un auspicio piuttosto importante che passerà anche dalla sintonia offensiva che dovranno trovare i due calciatori in questione insieme magari a Hakan Calhanoglu, il terzo uomo-chiave del tridente titolare.

L’occasione buona per sbloccarsi arriverà a Cagliari tra poco più di una settimana ed il Milan si aspetta una grande prova dal duo d’attacco: Suso dovrà ritornare a Milanello con entusiasmo dopo la chiamata del c.t. spagnolo Luis Enrique, mentre da Higuain ci si attende gol e fame di vittorie, ovvero il suo pane quotidiano fin da quando era un talento in erba del River Plate.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it