Mario Balotelli
Mario Balotelli (©Getty Images)

Attorno a Mario Balotelli c’è sempre polemica, nel bene o nel male. L’attaccante ex Milan ha passato un’intera estate insieme al suo agente per cercare un club prestigioso disposto a puntare sull’attaccante: dopo non aver trovato nessuno, ha deciso di rimanere al Nizza.

Nonostante i pochi minuti sulle gambe, Roberto Mancini ha deciso comunque di convocarlo per le due sfide dell’Italia in Nations League. Addirittura lo ha schierato titolare nell’1-1 contro la Polonia. Prestazione però molto deludente, così come dell’intera squadra nel primo tempo. A proposito di Balotelli, oggi ai microfoni di Radio Deejay ha parlato Arrigo Sacchi. Queste le sue parole: “I giornalisti fanno apposta a chiedermi di lui, perché c’è sempre polemica. A me piacciono i giocatori che hanno intelligenza, che vale più dei piedi. Nella mia squadra prenderei gente appassionata, con un’anima. Tutti hanno le automobili, ma togliete la benzina e restate a piedi”.

Non c’è molto altro da aggiungere alle parole dell’ex allenatore del Milan anni ’90. È chiaro l’attacco nei confronti di Balotelli, accusato fondamentalmente di avere scarsa intelligenza a livello calcistico. Dichiarazioni che certamente faranno discutere.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it