Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’anno scorso il Milan ha ritrovato un po’ di sano milanismo solo nella seconda parte di stagione, con l’arrivo in panchina di Gennaro Gattuso.

La stagione nuova per lui non era iniziata benissimo. Il ritiro con il muso lungo, le difficoltà sul calciomercato e le varie questioni societarie. Nel giro di poco tempo, però, è cambiato tutto, e l’ambiente rossonero ha ritrovato grande entusiasmo. Elliott Management ha ricostruito la credibilità del club, affidandolo in mani sicure e rossonere. Il fondo americano ha attuato una vera e propria rivoluzione, partendo da una sola certezza: Gattuso. Unico nome citato nel primo comunicato ufficiale, Elliott ha mantenuto la promessa e ha continuato a puntare su di lui.

Infatti qualcuno aveva ipotizzato che con la nuova proprietà potesse esserci anche un cambio di guida tecnica, con Antonio Conte già pronto. In realtà la posizione di Rino non è mai stata messa in discussione e ne abbiamo avuto dimostrazione. Gattuso si è guadagnato la panchina del Milan con tanto lavoro e sacrificio, con passione e anche risultati (terzo in classifica lo scorso anno con lui in panchina). Quest’anno è chiamato all’impresa, cioè alla qualificazione in Champions League: ha potuto lavorare con la squadra fin dall’inizio, si è visto rinforzare la rosa con un acquisto di livello massimo come Gonzalo Higuaìn.

L’anno è iniziato abbastanza bene. Al San Paolo, il suo Milan ha tenuto testa alla seconda squadra più forte d’Italia, il Napoli, per cinquanta minuti, poi il black-out su cui bisognerà lavorare. Contro la Roma invece i rossoneri hanno dominato per tutto il primo tempo, evidenziando una certa fluidità nella manovra di gioco e sicurezza nel palleggio. La vittoria è arrivata soltanto all’ultimo secondo, ma Gattuso e i tifosi hanno ottenuto risposte positive. Adesso è il momento di crederci sul serio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it