CONI
Logo CONI (©Getty Images)

Si attendeva da tempo, troppo, la decisione del Collegio di garanzia del CONI in merito al ricorso di alcune squadre di Serie C per il ripescaggio in Serie B.

Oggi pomeriggio è arrivata l’ufficialità: la Serie B resterà a 19 squadre, come – poco legalmente – sancito qualche settimana fa. Nessun ripescaggio dunque, con buona pace di Catania, Novara e Siena, Pro Vercelli e Ternana. È stato addirittura considerato “inammissibile” il ricorso per il cambio del format. Ricordiamo infatti che il campionato cadetto è già iniziato da due giornate.

Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia dello sport, ribadisce tutto il proprio dissenso nei confronti della decisione presa: È in corso di pubblicazione la sentenza. Per la prima volta nella mia carriera da presidente ho votato contro la decisione presa a maggioranza. Finisce 3-2, con il mio voto contrario contenuto in una dichiarazione ufficiale che spiega l’inammissibilità di tutti i ricorsi. Il campionato continua a 19 squadre”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it