Andrea Bertolacci
Andrea Bertolacci (foto ACMILAN)

MILAN NEWS – Tre anni fa il blocco azzurro aveva meno calciatori di stirpe milanista al suo interno rispetto ai 4 titolari di ieri sera. Uno di questi era Andrea Bertolacci, promettente mediano arrivato dalla Roma nell’estate stessa.

La sua carriera in maglia rossonera però non è andata come si pensava: tanti infortuni muscolari, aspettative altissime e promesse quasi mai mantenute. Bertolacci ha vissuto troppi alti e bassi finendo ai margini della prima squadra e diventando una sorta di esubero, tanto che il Milan lo scorso anno decise di cederlo in prestito, per mandarlo al Genoa dove già aveva fatto molto bene in passato. Oggi il centrocampista classe ’91, come scrive la Gazzetta dello Sport, è tornato a far parlare di se’, grazie all’amichevole ben giocata contro la Pro Piacenza sabato scorso.

In molti forse avevano dimenticato la presenza di Bertolacci nella rosa titolare del Milan, con il mediano che sembrava destinato ad un addio definitivo in estate e che invece si è ripreso la scena restando a Milanello anche per volere di Gennaro Gattuso. Ed è proprio il tecnico calabrese che ora sembra voler puntare anche solo parzialmente su Bertolacci, calciatore duttile e che ha voglia di riscatto dopo le sue prime stagioni sventurate con la maglia del Milan. L’occasione per l’ex genoano potrebbe arrivare nel prossimo ciclo di partite ravvicinate, impegni duri che la squadra rossonera dovrà affrontare con tutta la rosa a disposizione. Bertolacci è pronto a dare una mano, dimostrando di non essere un esubero e ringraziando a modo suo la stima di Gattuso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it