Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non solo Donnarumma e Romagnoli; ieri sera altri calciatori del Milan si sono messi in luce positivamente nei vari incontri internazionali del lunedì.

Ottima prova del numero 10 rossonero Hakan Calhanoglu, che con la sua Turchia ha vinto in rimonta in casa della Svezia, al termine di una gara davvero pazzesca; gli scandinavi erano andati avanti per 2-0 con le reti di Thelin e Claesson, ma nella ripresa i turchi si scatenano: prima Calhanoglu accorcia le distanze poi il centrocampista Akbaba segna due reti in 4 minuti e porta il punteggio sul clamoroso 3-2 finale per la squadra ospite che trova un successo prezioso per quanto riguarda il proprio girone di Nations League.

Anche un talento ancora inespresso in casa Milan come il croato Alen Halilovic si è messo in mostra nella serata di ieri; il classe ’96 ha condotto la Croazia Under 21 alla vittoria per 4-0 in casa della Bielorussia, indossando la fascia da capitano e segnando anche la terza rete della formazione balcanica, nel primo match delle qualificazioni per l’Europeo di categoria. Nei giorni precedenti erano scesi in campo con prove positive anche l’uruguayano Diego Laxalt, titolare nel 4-1 della sua Nazionale sul campo del Messico, e l’ivoriano Franck Kessié che ha giocato nel successo ufficiale della Costa d’Avorio in casa del Ruanda.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it