Urby Emanuelson
Urby Emanuelson (©Getty Images)

NEWS MILAN – L’esperienza milanista di Urby Emanuelson non è stata di quelle indimenticabili per i tifosi. Tuttavia, l’olandese ha vinto uno Scudetto e una Supercoppa Italiana con il Milan e ha sempre ricordato positivamente la sua avventura rossonera.

Il 32enne giocatore milita dall’estate 2017 nell’Utrecht, in Olanda, dove è tornato dopo alcune esperienze non andate bene in Italia (Roma, Atalanta, Hellas Verona) e Inghilterra (Sheffield Wedsnesday). Proprio dal suo Paese ha ricordato un aneddoto risalente ai tempi in cui si allenava a Milanello. Questa la sua rivelazione a Voetbal International: «Ibrahimovic ne ha fatte di cose strane. Una volta eravamo nello spogliatoio, si scherzava ma Gattuso, che aveva la lingua lunga, disse qualcosa che non doveva dire e Ibra lo mise nella spazzatura. Gattuso era forte fisicamente ma Ibra lo era di più. Ha la fama che ha e è arrogante, ma durante la mia carriera non ho mai avuto un compagno con la sua personalità».

Emanuelson ha ricordato un episodio riguardante Zlatan Ibrahimovic e l’attuale allenatore rossonero Gennaro Gattuso. Sicuramente il rapporto tra i due deve essere stato molto buono se lo svedese ha avuto il coraggio di mettere un senatore come Rino nel cestino dell’immondizia. Già Thiago Silva raccontò lo stesso siparietto tempo fa.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it