Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

MILAN NEWS – A Casa Milan, nel corso dell’inaugurazione del ristorante Bistrot Fourghetti, era presente anche Lucas Biglia.

Nel corso dell’evento, il centrocampista rossonero ha parlato ai microfoni di Sky Sport e ha iniziato l’intervista parlando di questo Milan argentino: “Mi sento più integrato nel gruppo. Voglio dedicarmi al Milan adesso dopo aver lasciato la Nazionale. Ringrazio la società perché mi è stata vicina nei momenti difficili e voglio dare tutto in ogni partita”. Biglia è un calciatore importante per la squadra, in termini tecnici e di personalità. Il suo commento in merito: “Non so se sono insostituibile. Devo ringraziare il Mister e lo staff, per il sostegno e il lavoro. Arrivo da mesi duri dopo l’infortunio. Dopo le vacanze dopo andato da uno specialista per sistemare la schiena. Poi sono tornato qui per lavorare. Ho fatto due partite più i minuti a Madrid”.

L’argentino non pensa alle avversarie, ma soltanto alla squadra e agli obiettivi da raggiungere: “Bisogna alzare l’asticella e pensare alla Champions League. Non guardiamo gli altri. Il campionato fino a marzo è una cosa, da marzo a maggio un’altra. Speriamo di arrivare a marzo tra le prime quattro”. Oggi si è diffusa una voce in merito ad un suo possibile rinnovo di contratto. Ne sarebbe felice: “Vorrei rinnovare. Mi trovo bene, mi sono adattato dopo un anno duro. Sto bene con i compagni, mi hanno dato fiducia. Con il Mister il rapporto è il migliore. Faccio quello che mi chiede per la squadra”.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it