Suso Calhanoglu
Jesus Suso e Hakan Calhanoglu (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Due cecchini così, con doti balistiche eccezionali e decisamente sopra la media, sono invidiati al Milan da moltissime squadre rivali.

I rossoneri possono stare tranquilli per quanto riguarda i calci piazzati e le conclusioni da lontano, visto che due giocatori come Jesus Suso e Hakan Calhanoglu appaiono come garanzie in tal senso. I due fantasisti infatti, come scrive oggi Tuttosport, sono tra i migliori a livello di conclusioni dalla distanza, in particolare il numero 10 turco che ha ripreso confidenza con il gol grazie alla sua ultima gara in Nazionale, quando ha realizzato una splendida rete in Svezia con un destro a gira da una ventina di metri.

Più lunga l’astinenza di Suso, che non segna in campionato dalla trasferta di Udine dello scorso 4 febbraio, quello che fino ad ora è considerato tra l’altro il gol più bello dello spagnolo durante la sua esperienza milanista. L’ex Liverpool si è però spesso prodigato in assist decisivi, come quello per Calabria contro il Napoli ad agosto, ma il Milan si augura che l’aria della Nazionale spagnola ritrovata di recente aiuti Suso a giocare con continuità e soprattutto ritrovare le soluzioni balistiche giuste per dare qualche gol in più al bottino generale dell’attacco.

Ci si aspetta così un vero e proprio assalto all’arma bianca da parte di Suso e Calhanoglu, due tiratori scelti che possono diventare determinanti soprattutto sui calci di punizione: non a caso entrambi lo scorso anno sono stati decisivi (contro Cagliari e Fiorentina) con soluzioni da fermo dalla caratura eccellente, un’arma che Gattuso non dovrà sottovalutare.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it