Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

Tante volte negli ultimi tempi si è sentito parlare di episodi poco piacevoli sui social network. Ricorrenti sono insulti beceri e addirittura minacce di morte ad alcuni importanti personaggi del mondo del calcio.

A farci spesso i conti è stato Leonardo Bonucci, finito prima nel mirino dei tifosi della Juventus per il passaggio al Milan, poi in quello dei sostenitori rossoneri per la scelta di tornare in bianconero. Le critiche sul piano sportivo sono giuste e condivisibili, quando però si va oltre e si passa al lato umano, personale e soprattutto familiare, allora no, non c’è giustificazione che tenga. Al difensore della Juventus è successo ancora su Instagram.

Dopo una foto in compagni dei suoi figli, Lorenzo e Matteo, nelle Stories ha pubblicato il messaggio di un suo seguace il quale augurava la morte ai due bambini (uno di questi, tra l’altro, reduce da una gravissima malattia). Bonucci ha replicato duramente: “Un giorno vivremo in un mondo migliore, per ora quello da cui spero di tenere lontano i miei figli è quello di questa gente, della violenza fatta di gesti, parole e pensieri“. Ci auguriamo che episodi del genere non capitino mai più, a lui come ad ogni altro.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it