Mario Balotelli
Mario Balotelli (©Getty Images)

Tra nazionale e club, non è affatto un buon momento per Mario Balotelli. E il motivo è sempre lo stesso: il peso forma, decisamente fuori dalle righe.

Ma se in azzurro è valso appena dure critiche e un’altra bocciatura collettiva da parte dei tifosi, al Nizza ha avuto invece anche conseguenze pecuniarie. Come infatti riporta l’edizione on line de La Gazzetta dello Sport, SuperMario è stato multato dal club francese a causa dei chili di troppo registrati lo scorso 17 luglio. Quindici, addirittura. 103.7 kg, è questo quanto annotato dal club dopo la tentata fuga dalla Costa Azzurra. Troppo per un giocatore alto 1.88 cm e il cui peso forma sarebbe attorno agli 88 chilogrammi, soprattutto poi per chi ha passato un’estate intera a tirare la corda fino a spezzarla.

Il presidente del club, Jean-Pierre Rivère, è tuttavia pronto a perdonarlo. Intervenuto ai microfoni di Nice Matin, il patron si è detto ottimista sulla stagione dell’ex attaccante del Milan: “Abbiamo l’abitudine di trattare in modo diverso i nostri giocatori, Mario si è messo fuorigioco da solo.  Ma sono sicuro che farà una grande stagione, lo metteremo nelle migliori condizioni e resta sempre un grande giocatore”. 

Ora toccherà a lui farsi perdonare. Dopo un’estate tormentata e una permanenza forzata, per l’ex rossonero si prospetta una nuova stagione in salita. E sotto lo sguardo vigile di un Ct che ha puntato molto su di lui, mettendoci la faccia.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it