Mateo Musacchio
Mateo Musacchio (©Getty Images)

MILAN NEWS – Comincia seriamente a prendere forma lo schieramento del Milan che domani sera, alle ore 20.45, sfiderà in trasferta un temibile Cagliari che viene dalla bella e sorprendente vittoria sull’Atalanta.

Pochi i dubbi in realtà per Gennaro Gattuso, che dal centrocampo in su confermerà tutti i consueti titolari, con la speranza che il leader dell’attacco Gonzalo Higuain possa subito sbloccarsi e allontanare l’ansia per un gol che non arriva, vista anche l’indisponibilità del suo ‘allievo’ Patrick Cutrone per i problemi alla caviglia. Gli unici dubbi secondo la Gazzetta dello Sport riguarderebbero la difesa del Milan: resta in ballottaggio per il ruolo di terzino sinistro l’uruguagio Diego Laxalt, che chiede spazio e sfida Ricardo Rodriguez, il quale però appare attualmente in vantaggio.

Sembra invece ancora una volta confermato al centro della difesa l’argentino Mateo Musacchio: molti avevano pronosticato in settimana un esordio dal 1′ minuto per il neoacquisto Caldara, che invece dovrebbe restare in panchina lasciando ancora spazio all’ex Villarreal, che si gode dunque il buon momento da titolare. In questa scelta ci sono evidenti meriti di Musacchio, che ha dimostrato di essere un centrale maturo ed affidabile senza andare in confusione, ma anche il fattore di rischio sull’utilizzo di Caldara, che viene da una prova negativa in Nazionale e deve ancora migliorare, come ammesso ieri da lui stesso, sui movimenti all’interno di una difesa a quattro visto che in passato ha quasi sempre giocato con la linea a tre dell’Atalanta.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it