André Silva
Andre Silva e Victor Ruiz (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un vero e proprio sacrificato di lusso, che non ha però mai dimostrato realmente quanto vale nel difficile e tattico campionato italiano.

André Silva ha chiuso per il momento la sua avventura nel Milan con la cessione in prestito al Siviglia, club spagnolo che ha voluto puntare forte sul classe ’95, il quale ai tempi della sua permanenza al Porto era considerato uno dei migliori attaccanti U-23 del panorama calcistico europeo.

Calciomercato Milan, Mendes vuole trattenere Silva in Spagna

Ma pare che l’ottimo feeling tra Silva ed il calcio spagnolo abbia già avuto conseguenze importanti sulla natura del futuro professionale dell’ex numero 9 del Milan. Secondo le informazioni lanciate oggi da Calciomercato.com, si sarebbe mosso in prima persona il ricco agente Jorge Mendes, colui che lo aveva in qualche modo portato al Milan, per cercare di trattenere in Spagna il giovane assistito.

Nei giorni scorsi sarebbe andato in scena un confronto diretto a Siviglia tra André Silva e Mendes, il quale ha promesso al centravanti portoghese di voler fare di tutto per farlo giocare in Liga spagnola il più possibile. In realtà Silva è rimasto legato al Milan, sua attuale società d’appartenenza, visto il buon feeling con i compagni e con parte della tifoseria, anche se lo spazio in prima squadra è sempre stato minimo lo scorso anno.

Mendes spingerà il Siviglia verso il riscatto a titolo definitivo di Silva, fissato a 30 milioni di euro, così che il suo rapporto con il Milan sia un lontano ricordo. Per i rossoneri si tratterebbe di un buon introito da reinvestire in futuro, magari già a gennaio 2019. Resta il dispiacere per il club di non aver sfruttato ne’ aiutato un talento di livello internazionale ad adattarsi al calcio nostrano e farlo diventare un ‘crack’ della propria rosa.

 

Keivan Karimi – redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it