Andrè Silva
Andrè Silva (©Getty Images)

NEWS MILAN – In questo periodo molto positivo per la squadra di Gennaro Gattuso una delle poche note negative è sicuramente André Silva. Il mister non è riuscito ancora a valorizzare il portoghese, che non sta riuscendo a dare il massimo.

Rino ha rilanciato praticamente tutti i nuovi acquisti, però deve ancora compiere la missione di recuperare l’ex Porto. Il numero 9 del Milan aveva lanciato segnali positivi contro la Sampdoria nello spezzone da subentrato giocato sabato scorso. Si era meritato elogi e Gattuso stesso era fiducioso in vista della partita contro il Ludogorets, dove André Silva ha però deluso. Come evidenzia La Gazzetta dello Sport, il giocatore ha sciupato una grande occasione giovedì in Europa League.

News Milan, quale futuro per André Silva?

Il centravanti lusitano non ha avuto il giusto atteggiamento col Ludogorets. Troppi errori in passaggi semplici in campo e un comportamento che non è propriamente piaciuto, considerando che dopo il gol di Fabio Borini non è andato a esultare con i compagni e a fine partita ben presto si è diretto verso lo spogliatoio. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi di Jorge Mendes, il suo agente, che era presente a San Siro e ha lasciato lo stadio con volto un po’ cupo. Neppure lui è contento del suo assistito in questo momento.

André Silva prosegue col suo digiuno dal gol, dato che non segna dal 23 novembre 2017. Finora ha timbrato il cartellino solamente in Europa League, per otto volte. Gattuso continua a spendere buone parole per lui, però adesso con il rientro di Nikola Kalinic e il buon momento di Patrick Cutrone il portoghese rischia di finire ad essere una terza scelta in attacco. Con sette partite in tre settimane ci sarebbe modo di dargli spazio, però bisognerà vedere che scelte farà il mister. Rino è dispiaciuto per la situazione dell’ex Porto.

La Gazzetta dello Sport scrive che il futuro del calciatore è incerto. Il club ovviamente si rende conto che il rendimento è sotto le aspettative, considerando pure i 38 milioni di euro investiti. Nonostante ciò l’appeal del ragazzo rimane buono, società interessate a lui ci sono. Il valore di mercato rimane quello dell’estate scorsa, per il momento. La visita di Jorge Mendes è stata solamente di cortesia, però bisognerà vedere a fine stagione cosa succederà.

 

Redazione MilanLive.it