Carolina Morace
Carolina Morace (Foto AC Milan)

NEWS MILAN – Sta per iniziare l’avventura del Milan femminile. Il campionato di Serie A riparte sabato, il primo sotto l’egida della FIGC. Un passo importante per arrivare al professionismo.

Le rossonere sono guidate da Carolina Morace, un’icona del calcio italiano femminile. Intervistata dall’edizione odierna di Tuttosport, ha fatto il punto della situazione sul campionato che sta per iniziare: “Il Milan si affaccia per la prima volta, come la Roma, Fiorentina e Juventus hanno qualcosa in più rispetto a noi, sono formazioni costruite per disputare la Champions“. Ma il Milan è il Milan: “Puntiamo al massimo. Che non vuol dire primo, secondo, terzo o quarto posto. Significa onorare questa maglia e disputare una stagione all’altezza del nostro nome: siamo il Milan. Ed essere il Milan significa puntare al vertice“.

Morace ci dà qualche indicazione sulla squadra, che ha svolto un ottimo pre campionato: “Guido un gruppo di ragazze intelligenti. Capiscono e mettono in pratica i miei principi di calcio. Siamo in un club che ci permette di lavorare al meglio e in serenità“. Anche lei e la squadra femminile hanno vissuto il cambio di proprietà. Il racconto: “Un minimo di distrazione c’è stata, ma è normale in un momento di transizione. Per la foto di squadra abbiamo avuto l’occasione di andare a Milanello: abbiamo avuto modo di parlare con Gattuso, ma anche con Leonardo e Maldini. Anche noi ci chiamiamo Milan e vogliamo portare in alto il nostro nome“.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it