Mattia Caldara
Mattia Caldara (foto AC Milan)

NEWS MILAN – Bene, ma non benissimo. Si può riassumere così il debutto con il Milan di Mattia Caldara. Il difensore in Lussemburgo ha fatto una buona partita, ma non sono mancati gli errori.

Più di impostazione che di vera e propria marcatura. Il centrale infatti ha sbagliato in qualche occasione appoggi semplici, oppure scelte nelle giocate. In termini strettamente difensivi, invece, ha fatto sicuramente bene. Il suo inserimento procede nel verso giusto e adesso potrebbe avere un’altra occasione per dimostrarlo. Stando a quanto riportato da Sky Sport, Caldara sarebbe in vantaggio su Mateo Musacchio per affiancare Alessio Romagnoli in Atalanta-Milan.

Il difensore argentino a Cagliari ha subito un lieve trauma cranico e per precauzione non è stato convocato per il Dudelange. Le sue condizioni sono ancora da valutare. Ecco perché in questo momento l’ex Juventus è in vantaggio. Tra l’altro si tratta dell’unico ballottaggio in vista dell’Atalanta: Gennaro Gattuso schiererà infatti la solita formazione titolare. Compresi Gonzalo Higuaìn e lo stesso Romagnoli, gli unici due intoccabili messi in campo dal Milan ieri sera in Lussemburgo.

Per Caldara quindi si profila un’altra importante opportunità per dimostrare di essere cresciuto e di aver appreso le consegne di mister Gattuso. E il destino vuole che il debutto in Serie A con il Milan potrebbe farlo proprio contro l’Atalanta, la squadra che gli ha permesso di raggiungere livelli importanti e di essere oggi al Diavolo, considerato uno dei più forti nel suo ruolo e il futuro della Nazionale azzurra.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it