Luca Percassi
Luca Percassi (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sfida di San Siro tra Milan e Atalanta si è chiusa sul 2-2: rossoneri due volte in vantaggio con Higuain e Bonaventura, nei nerazzurri segnano Gomez e poi al 92′ Rigoni. Nel post-partita dichiarazioni per Luca Percassi.

Il CEO del club bergamasco ha parlato della soddisfazione e del prestigio di un risultato positivo in casa di uno dei club più importanti al mondo: “Fare risultato qui è speciale. Primo tempo difficile, ma grande secondo tempo. Fiduciosi, vogliamo ripartire da questo. Rinnovo di Gasperini? Contenti che abbia sposato il nostro progetto. In un momento particolare, è stato un attestato di stima. Talenti futuri? Siamo una provinciale, bisogna mantenere queste caratteristiche. Il Milan ha fatto la storia del calcio italiano ed europeo, e quando vieni qui ti rendi conto di tutto questo. I nostri giocatori esperti ci permettono di far crescere i giovani”. 

Sugli obiettivi della stagione, con l’Europa League in primis: “Mi spiace smentirla, ma sappiamo che dobbiamo semrpe pensare alla salvezza come primo obiettivo. Consapevoli però di avere una rosa competitiva. I risultati di altri ci fanno capire che il campionato è molto complicato. Vedremo, quando siamo arrivati in Europa mai ci avevamo pensato. Ragioneremo sempre nel guadagnarci prima la salvezza”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it