Franck Kessié Robin Olsen
Franck Kessié e Robin Olsen (©Getty Images)

MILAN NEWS – In casa Milan tiene banco anche la questione rinnovi. La società di via Aldo Rossi ha diversi casi da valutare. In particolare la situazione di cinque calciatori in scadenza nel 2019.

Ma un dirigente esperto come Leonardo sa che è importante anche blindare i proprio gioielli. Uno di questi è Franck Kessié, pedina indispensabile per lo scacchiere rossonero. Secondo quanto riportato dai colleghi di Calciomercato.com, il centrocampista ivoriano è considerato un pilastro della squadra, presente e futura. Per questo motivo l’idea sarebbe quella di rinnovargli il contratto per almeno un altro anno (è in scadenza nel 2022 adesso) e aumentargli lo stipendio, oggi di 2,2 milioni a stagione. In questo modo il Milan spera di allontanare le possibili pretendenti e di blindarlo.

Non sono ancora stati stabiliti appuntamenti con George Atangana, agente di Kessié, per discuterne e arrivare ad un accordo. I rossoneri però hanno fretta di chiudere il prima possibile. Sì, perché il centrocampista è fondamentale e, considerata la crescita, potrebbe finire nel mirino di tanti club in breve tempo. Intanto il Milan, in estate, ha acquistato in prestito con diritto di riscatto Tiemoué Bakayoko. Provato inizialmente come vice Lucas Biglia, il francese studia per diventare una mezzala: in questo modo potrà diventare la riserva “ufficiale” di Kessié e farlo rifiatare nei momenti opportuni.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it