Francesco Caputo
Francesco Caputo (©Getty Images)

L’Empoli che il Milan affronterà allo stadio Castellani, è una squadra che, dopo aver vinto la prima partita di campionato, ha raccolto un solo punto nelle successive quattro gare. L’ex attaccante rossonero, Maurizio Ganz, su acmilan.com ha riferito le sue analisi sulla sfida di domani:

I toscani occupano attualmente la 17° posizione in Serie A, frutto di 4 punti conquistati in 5 partite. Nella sua storia gli azzurri non hanno mai vinto in casa contro il Milan, con un bilancio di 6 pareggi e 6 successi rossoneri.

ULTIMA SFIDA IN CAMPIONATO – L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate in campionato risale alla stagione 2016/17. Milan in vantaggio al 15′ con il gol di Gianluca Lapadula, raggiunto due minuti dopo dal pareggio dell’ex della sfida Riccardo Saponara. Al 61′ rossoneri nuovamente in vantaggio grazie a Suso. Al 64′ l’autorete di Costa, dopo una bella azione di Bonaventura, porta il risultato sull’1-3, prima del gol di Lapadula che realizza la sua doppietta personale per il definitivo 1-4.

TREND AZZURRO – L’Empoli ha perso le ultime due partite in campionato: 0-1 in casa contro la Lazio e 3-1 in trasferta contro il Sassuolo. Dopo il vantaggio di Caputo i toscani sono stati rimontati dalle reti di Boateng, Ferrari e Di Francesco. Prima della sconfitta contro la Lazio, la squadra di Andreazzoli arrivava da una serie di 19 partite casalinghe senza sconfitte tra Serie A e Serie B, con 13 vittorie e 6 pareggi. Un Empoli che cerca sempre di esprimere un bel gioco, soprattutto al Castellani.

MODULO E TATTICA – La formazione allenata da Andreazzoli gioca solitamente con il modulo 4-3-1-2. Contro il Milan in porta dovrebbe essere confermato Terracciano; in difesa Di Lorenzo, Silvestre, Maietta e Veseli; a centrocampo confermati Capezzi e Krunic, con Bennacer al posto dell’infortunato Acquah; sulla trequarti non ci sarà Zajc squalificato, dovrebbe quindi giocare Traore; in attacco le punte saranno Caputo e La Gumina. Maurizio Ganz ci spiega il sistema di gioco dell’Empoli.

ATTENZIONE A… – Francesco Caputo ha segnato due gol fino a questo momento in campionato. Le sue due reti sono arrivate su un totale di 3 tiri nello specchio della porta.
Rade Krunic è un punto fermo dell’Empoli. Ha segnato un gol in questa stagione nella gara d’esordio contro il Cagliari. Con le sue conclusioni dalla distanza può essere un pericolo in più secondo Maurizio Ganz.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it