Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso a Milanello (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Domani l’Empoli, poi una nuova trasferta a Sassuolo e dopo il Chievo a San Siro. Per il Milan, all’orizzonte, c’è una ghiotta chance di rilancio in vista della prossima sosta.

Prima, però, bisognerà risolvere la grande lacuna legata ai gol subiti e i black out improvvisi. Ecco perché, riferisce il Corriere dello Sport, ieri è stata una giornata particolarmente intensa a Milanello. Gennaro Gattuso, infatti, ha lavorato proprio in questa direzione: ossia trovare una soluzione al problema dei cali di tensione e del buio improvviso, uno spettro puntuale in casa rossonera dopo ogni cambio modulo o novità degli avversari.

Per la gara di domani – riferisce il quotidiano – il tecnico chiederà alla squadra maggiore attenzione in fase difensiva dopo i 7 gol incassati in 4 match e più cinismo in attacco. In attacco si punterà ancora su Gonzalo Higuain, con Patrick Cutrone nel frattempo in piena fase di guarigione. Nel reparto arretrato, invece, Mateo Musacchio resta in vantaggio su Mattia Caldara ancora alle prese con un affaticamento muscolare e Ignazio Abate che potrebbe prendere il posto di Davide Calabria reduce da un attacco febbrile. A sinistra possibile anche una staffetta tra Diego Laxalt e Ricardo Rodriguez, ma qui il motivo è di un’altra natura: ossia una rotazione scientifica che il mister vorrebbe applicare in vista dei tanti impegni ravvicinati tra campionato ed Europa League. 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it