Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – Si attende il giusto confronto tra i vertici di Milan e Inter riguardo al futuro dello stadio di San Siro, lo storico impianto cittadino che ha bisogno di una nuova pianificazione.

La volontà delle due società milanesi è quella di avere una struttura in realtà indipendente ed autonoma, ma allo stesso tempo vorrebbero entrambe restare a San Siro. Difficile abbandonare la ‘Scala del calcio’, vero e proprio pezzo di storia di Milano e del calcio italiano in generale. Ma come detto servirà un progetto per riqualificarlo e gestirlo assieme, come auspicato ieri da Giuseppe Sala. Il sindaco milanese, come riporta il Corriere dello Sport, era presente all’evento ‘Milano Calcio City’ nell’area della Triennale e si è proprio espresso in tal merito.

Faccio il tifo affinché San Siro venga ritoccato e ristrutturato – ha ammesso Sala – I due club legittimamente possono pensare a costruirsi nuovi impianti, ma sono personalmente molto affezionato a questo stadio e spero venga riqualificato così da diventare ancor di più la Scala del Calcio. Siamo disponibili a parlarne, Milan e Inter stanno già dialogando tra loro e attendiamo che ci portino una soluzione importante sulla scrivania”. 

Differentemente la pensa invece Fabio Capello, storico ex allenatore milanista che guarda più ad una separazione tra i due club: “San Siro ora mi sembra un condominio, non fa bene a nessuno condividere lo stesso impianto. Milan e Inter migliorerebbero giocando in due stadi di proprietà ma più piccoli”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it