Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un fulmine a ciel sereno, una clamorosa bomba di mercato in casa Milan che scuote l’ambiente. Un nome, la cui sola idea, fa già impazzire i tifosi: Zlatan Ibrahimovic.

L’indiscrezione è del Corriere della Sera oggi in edicola. Secondo il quotidiano, sei anni dopo l’addio rimpianto, potrebbe esserci un sorprendente colpo di scena a gennaio. Perché a tre mesi dall’apertura della sessione invernale, qualcosa già si muove. Ed è indubbio che una terza prima punta, da alternare con Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone, sia la richiesta principale di Gennaro Gattuso.

Calciomercato Milan, Ibrahimovic può lasciare la MLS a gennaio

Serve però un giocatore chiave, che non necessiti di grossi tempi di ambientamento e che possa dare un concreto contributo nelle fasi finali dell’Europa League. Ecco, allora, che spunta l’idea Ibrahimovic: un profilo perfetto che risponde a tutte le esigenze. Nonostante da Casa Milan non arrivino conferme – si legge sul giornale -, si sta segretamente studiando la possibilità di riportare in rossonero il gigante scandinavo. Proprio oggi il centravanti copie 37 anni, è legato ai Los Angeles Galaxy fino al dicembre 2019 ma non esclude una partenza anticipata dagli Stati Uniti. Sebbene l’età non sia proprio incoraggiante, Ibra ritiene comunque di poter disputare almeno altre due stagioni in un calcio competitivo. E in realtà lo sta anche dimostrando nella Major League Soccer, dove continua a incantare con goal e giocate di pregevole fattura.

Terminerà probabilmente la carriera al Malmoe come ha dichiarato, ma non è ancora giunto il momento. Con il club lombardo, intanto, si discute di un contratto di sei mesi da gennaio a giugno. Trascinare la squadra in Champions e poi dirsi addio, sarebbe questa la sua missione. Dall’altra parte, l’attaccante non ha mai nascosto di essere andato via a malincuore. E Milano, per la sua famiglia, è sempre stata la città dove fuori dalla Svezia si è sentita a casa. Così il Diavolo ci pensa e, sottotraccia, lavora per un’operazione strepitosa.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it