Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Da quando è andato via, ogni anno Zlatan Ibrahimovic viene accostato al Milan. Sia con Adriano Galliani che con Massimiliano Mirabelli. E ora non poteva non mancare Leonardo.

Il Corriere della Sera ha lanciato la clamorosa indiscrezione: la società di via Aldo Rossi starebbe pensando allo svedese per gennaio. La rosa ha bisogno di un altro attaccante, oggi ridotto soltanto a Gonzalo Higuaìn e Patrick Cutrone. Visti gli infortuni di entrambi, Gennaro Gattuso ha dovuto inventarsi Samu Castillejo prima punta a Reggio Emilia. Ecco perché l’idea è quella di acquistare un terzo centravanti, anche se Ibra è qualcosa di più grandi di una semplice riserva.

Calciomercato Milan, perché no ad Ibrahimovic

Ieri Ibrahimovic ha compiuto 37 anni. Oggi si diverte e straccia ogni record con i Los Angeles Galaxy, in Major League Soccer. L’età avanzata e il recente infortunio al ginocchio non ha influito minimamente sulle sue prestazioni: continua ad essere formidabile, geniale, unico. Con la squadra americana ha un contratto fino al 31 dicembre 2020, però non ha mai nascosto che gli piacerebbe cambiare di nuovo aria, magari per giocare una o due ultime stagioni ad alto livello. Si è parlato di un ritorno al Malmo per chiudere la carriera, mentre ieri è spuntata fuori l’ipotesi Milan.

Ma come sottolinea Tuttosport, l’acquisto dello svedese ha però delle controindicazioni per la società rossonera. Innanzitutto lo stato fisico dopo la rottura del legamento crociato nell’aprile del 2017. In MLS sta dimostrando che è ormai alle spalle, però a livelli un po’ più alti potrebbe essere un problema. Poi c’è l’ingaggio: a Los Angeles guadagna 1,2 milioni sì, ma solo perché c’è la questione salary cap in America. Infine, la convivenza difficile con Gonzalo Higuaìn: due prime punte, due prime donne, con caratteristiche diverse sì, ma difficili da mettere insieme. Anche perché Gattuso gioca con un 4-3-3, che prevede l’utilizzo di un solo attaccante.

Lo stesso tecnico rossonero ieri in conferenza stampa ha commentato questa indiscrezione di mercato: “A 37 anni è ancora protagonista e fa ancora gol. Gli faccio i miei migliori auguri. Però io parlo solo dei miei giocatori“.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it