Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan conquista tre punti importanti in Europa League e fa un passo avanti nella qualificazione. Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni di Sky Sport per commentare la gara.

Il tecnico ha parlato della fame di Patrick Cutrone: “Al Milan si mangia tanto, tranquilli. Lui per l’atteggiamento e senso di appartenenza è molto apprezzato nello spogliatoio, fa bene al gruppo. Ha giocato con un problema alla caviglia, non è guarito e prende ancora antinfiammatori“. In generale il pensiero sulla gara: “Sono soddisfatto del risultato, ma con il 4-4-2 possiamo fare meglio. Mi piacerebbe organizzarla un po’ meglio, anche se ieri l’abbiamo provato. Però a livello di non possesso non sono soddisfatto al massimo“.

Altre ottime risposte da Hakan Calhanoglu: “Deve essere più tranquillo e questo tocca a noi. A volte pensa troppo, questo è il suo problema. Higuaìn? Non era al massimo, però gli abbiamo messo qualcuno vicino. Non è andata bene con Castillejo, meglio Cutrone“. Ancora su Zlatan Ibrahimovic: “Ripeto, parlo solo dei giocatori che ho a disposizione. Vediamo, rifalla a loro la domanda perché mi devo occupare dei risultati. Spesso i pensieri non mi vengono nemmeno detti…“.

Non gli è piaciuto molto il primo tempo della squadra: “Sotto ritmo sicuramente. Abbiamo cambiato perché Higuaìn non aveva una gamba brillante. Facevamo fatica a riempire l’area, Suso ha fatto una grandissima partita ma l’attacco porta non era convincente. Castillejo spesso fuori, lo stesso Higuaìn. Il problema più grande è stato questo“. Ecco cosa bisogna migliorare: “Penso che bisogna scivolare meglio. E spesso le linee di Biglia e Bakayoko erano troppo larghe. Abbiamo speso tanto, non mi è piaciuto questo“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it