UEFA europa league
(foto UEFA)

MILAN NEWS – Milan 6, Betis 4, Olympiacos 1, Dudelange 0. Due giornate dopo, recita così il girone F di Europa League. Il Diavolo guida la classifica a punteggio pieno, gli spagnoli inseguono poco dietro.

Ieri, infatti, anche la squadra di Quique Setién ha ottenuto una vittoria importante. La prima, dopo il pareggio a reti inviolate di Atene all’esordio. Il successo della squadra andalusa contro i modesti avversari del Lussemburgo, sottolinea La Gazzetta dello Sport, è più netto rispetto a quello rossonera ma non sono mancano le insidie. Il vantaggio, infatti, arriva solo dopo 45 minuti di grande equilibrio: ci pensa Antonio Sanabria con un colpo di testa al 56′ a rompere gli indugi. Il raddoppio arriva poi all’80’ con Giovani Lo Celso rapace nell’area piccola, mentre il tris che chiude il match allo stadio Benito Villamarin è calato da Cristian Tello dopo un’ottima ripartenza.

Ora lo scontro diretto, a San Siro. Per il Milan, il 25 ottobre, una grossa chance per ipotecare il passaggio del turno. Un vero e proprio match point. Perché in caso di successo contro gli spagnoli, la formazione di Gennaro Gattuso si proietterebbe a 9 punti in vista della gara col Dudelange da giocare a Milano. Praticamente una qualificazione assicurata con tre turni d’anticipo, il che sarebbe un’ulteriore iniezione di fiducia in un momento di netta crescita.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it