Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWSC’è anche Patrick Cutrone nella lista del Ct Roberto Mancini per i prossimi due impegni. Una convocazione assolutamente meritata, che può tuttavia diventare motivo di discordia tra il Milan e la nazionale italiana.

Come infatti riferisce Tuttosport oggi in edicola, la chiamata del commissario tecnico rischia di scatenare un piccolo putiferio. Motivo: la caviglia ancora dolorante del 20enne di Como. Perché nonostante l’impiego anche in Europa League, in realtà non è ancora del tutto guarita e il club sperava proprio nella sosta per curarla ulteriormente. 

Mancini invece non ne ha voluto sapere. Anche perché – si legge – non capisce perché un giocatore che giovedì abbia realizzato una doppietta, giocando più di mezzora, non possa poi essere disponibile per l’azzurro il lunedì successivo.

Nel frattempo, una cosa è certa: come suo solito, il ragazzo si comporterà da professionista esemplare. Quindi, andrà a Coverciano per sottoporsi alle visite di rito e poi sarà il medico della nazionale a valutare il da farsi. Gli appuntamenti sul calendario intanto sono due: prima l’amichevole del 10 ottobre con l’Ucraina, poi il match del 14 contro la Polonia valido per il ritorno della Nations League.

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it