Cristian Zapata
Cristian Zapata (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Chiamato in causa in extremis per l’infortunio di Alessio Romagnoli, Cristian Zapata ha risposto presente. Contro il Chievo ha fatto una buona partita, senza sbavature.

Seconda gara da titolare in pochi giorni, il colombiano è reduce da un infortunio, quindi non può essere al meglio: “Sono stanco morto… Però sono contento di aver dato una mano alla squadra. Lavoro sempre con l’obiettivo di aiutare la squadra e avere occasioni come quella di oggi. Sono sempre a disposizione, l’esperienza è sempre importante, voglio fare un grande campionato con questa squadra“, ha detto il centrocampista colombiano ai microfoni del canale ufficiale del Milan nel post-partita.

Adesso c’è la sosta. Dopodiché, il Milan affronterà il derby contro l’Inter. Una gara che a Zapata ricorda emozioni indescrivibili: “Come posso dimenticare quel gol? Ora abbiamo qualche giorno per prepararlo, ma sento già l’emozione della partita“. Chiaramente il riferimento è alla rete segnata dal difensore nel derby dell’aprile 2017. Un gol che regalò il pareggio ai rossoneri (2-2) ma soprattutto la qualificazione in Europa League.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it