Jesus Suso Spain
Jesus Suso e Jazz Richards (©Getty Images)

NEWS MILAN – E’ un Jesus Suso decisamente in palla quello delle ultime settimane. Dalla partita contro il Sassuolo in poi è salito di livello. Con la maglia rossonera è tornato a mostrare le proprie qualità e lo ha fatto anche ieri in Nazionale.

Infatti, il numero 8 del Milan è stato protagonista nella vittoria della Spagna per 4-1 sul Galles. L’ex Liverpool ha messo a segno un assist ed ha giocato molto bene in generale. Ha partecipato a tre dei quattro gol segnati dalle Furie Rosse allenate da Luis Enrique. La sua prestazione è stata celebrata così in patria dal quotidiano Marca: «Galles vs Spagna, alcuni titolari tremano vedendo Suso. Ha dato una lezione di come deve essere un giocatore di fascia. Sfacciato, esuberante, due assist vincenti sui gol e tantissima voglia. Ha sfiorato un gol di quelli indimenticabili».

News Milan, Suso bene in Galles-Portogallo

Finora Suso non aveva avuto troppo spazio in nazionale, però la prestazione con il Galles certamente rafforza la sua posizione in ottica futura. Anche il commissario tecnico Luis Enrique si è detto soddisfatto della prova messa in campo dal calciatore del Milan: «La fiducia è fondamentale per ogni giocatore, specialmente per gli attaccanti. Sono molto contento del rendimento del tridente davanti. Alcacer ruba l’attenzione per i gol che fa, ma io sono soddisfatto del lavoro di Suso e anche di Morata».

Il calciatore rossonero si è così espresso a TeleDeporte dopo il match contro il Galles: «Queste partite sono difficili e speciali da giocare. Sono molto felice per quello che abbiamo fatto e ovviamente per la vittoria. Sono molto orgoglioso di poter giocare in una delle migliori Nazionali al mondo. Cosa mi chiede Luis Enrique? Di giocare libero e di provare sempre a far male agli avversari quando ho la palla tra i piedi».

La prestazione di Suso è incoraggiante anche in ottica Milan, dato che nella prossima giornata di campionato c’è il derby. Contro l’Inter bisogna essere al massimo e lo spagnolo sta vivendo un buonissimo momento di forma. Comincia ad avere il giusto feeling con Gonzalo Higuain, come si è visto con i due assist-gol contro il Chievo Verona. Se anche Hakan Calhanoglu salirà di livello, mister Gennaro Gattuso potrà stare tranquillo in attacco.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it