Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

NEWS MILAN – Presente allo stadio per l’esordio da proprietario del Monza, Silvio Berlusconi ha avuto modo di parlare anche di Milan. Parole importanti quelle dell’ex numero uno rossonero

Come riportato dall’ANSA, l’ex Premier ha parlato negativamente del gioco della squadra di Gennaro Gattuso: “No, non mi piace. Higuain è un goleador che mancava al Milan da anni, ma non capisco perché non sia supportato da una seconda punta come Suso“. Passano gli anni e cambiano le squadre, ma il pensiero del ‘Cavaliere’ non cambia mai. Resta convinto che nel calcio si possa vincere soltanto con un solo modulo. Ma la realtà è completamente opposta: nel calcio si può vincere anche solo un falso nove, quello che conta è la tattica e il modo di interpretare il sistema di gioco.

Un parere sulla proprietà Elliott Management: “Dà garanzie al Milan e sa che non dovrà fare brutte figure. Ha investito tanto e sicuramente vorrà rivendere ad una cifra maggiore“. Alla domanda sul derby, Berlusconi ha ribadito: “Guarderò il derby alla televisione con disappunto per il modulo e il modo con cui gioca il Milan. Non capisco perché ci arrivo io, ci è arrivato Ancelotti e anche Capello e non ci arriva l’attuale guida tecnica. Chi vince il derby? Sono appassionato di calcio ma quello della Serie C, non so più niente della Serie A“, ha concluso il nuovo presidente del Monza.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it