Marcio Amoroso Lorenzo Stovini
Marcio Amoroso e Lorenzo Stovini (Getty Images)

MILAN NEWS – Continua la raccolta di opinioni e pareri riguardo a Lucas Paquetà, uno dei calciatori più chiacchierati del momento per il suo prossimo trasferimento al Milan.

Il talento brasiliano è già stato indicato come un futuro ‘crack’, un calciatore capace di esaltare le folle come già accaduto con il suo Flamengo in tempi recenti. Oggi è stato il turno di Marcio Amoroso, ex attaccante del Milan, per dare un proprio parere sulle qualità di Paquetà. Il forte centravanti degli anni ’90 ha risposto così alla Gazzetta dello Sport sui possibili paragoni tra il neo acquisto rossonero e altri predecessori: “Prima di tutto è un grande professionista, che in campo lavora tantissimo per la squadra e per i compagni. Ha grande tecnica ma sa anche lottare e difendere il pallone. A me ricorda molto Kakà, per come si muove in progressione e per la grandissima capacità di inserimento: te lo ritrovi all’improvviso dal cuore del centrocampo all’area di rigore. Anche se fare paragoni è prematuro, lo avvicinerei sicuramente molto più a Ricky che non a Ronaldinho: non è il classico fantasista”.

Amoroso ha dato anche il suo parere sul posizionamento tattico ideale di Paquetà: “È molto duttile, non a caso è già nel giro della Seleçao: può fare l’esterno d’attacco, ma il suo ruolo è quello di mezzala, centrocampista interno alla Bonaventura. Gli servirà un po’ di tempo, come a tutti, specialmente noi brasiliani: dovrà imparare i movimenti giusti, in Italia prima devi difendere e poi attaccare. Le difficoltà iniziali vanno messe in conto, ma se Gattuso gli concederà minuti e fiducia e se Lucas imparerà a modulare le proprie caratteristiche su quelle del calcio italiano, potrà fare molto bene. Ha le qualità per restare tantissimi anni al Milan e giocare ad alti livelli”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it