Cristiano Biraghi
Cristiano Biraghi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – A sorpresa è diventato una sorta di eroe nazionale, o più semplicemente il match-winner che ha riportato in alto la figura della Nazionale italiana.

Con il suo gol allo scadere contro la Polonia il terzino italiano Cristiano Biraghi ha fatto sorridere finalmente gli azzurri dopo un periodo davvero negativo e poco stimolante. Il mancino della Fiorentina diventa dunque automaticamente uno dei calciatori di maggior affidabilità per Roberto Mancini, bravo a sceglierlo come laterale di riferimento in un periodo di cambiamento e di scelte radicali e nuove.

Calciomercato Milan, Biraghi è cercato dai top club

Secondo ciò che scrive oggi Tuttomercatoweb.com, Biraghi è diventato una sorta di calciatore di riferimento anche per la Fiorentina, a cui è molto legato anche dopo la tragedia di Davide Astori con il quale aveva un rapporto di solida amicizia e stima professionale. Il difensore ha scelto dunque di rinnovare il contratto con i viola fino a giugno 2023, anche se tale prolungamento non esclude che nel prossimo futuro, probabilmente in direzione della sessione estiva 2019, Biraghi possa diventare un pezzo pregiato sul mercato in uscita della società toscana.

Il Milan è sempre molto attratto da un terzino che, come rivelato da recenti indiscrezioni, era stato cercato dai rossoneri mesi fa. Addirittura l’accordo tra i club sembrava già molto vicino in estate, ma la mancata cessione di Ricardo Rodriguez e il buon feeling tra Biraghi e la piazza fiorentina ha fatto saltare l’eventuale trattativa per il numero 3. Il suo nome dunque potrebbe tornare di moda in vista della prossima stagione, soprattutto se manterrà le buone impressioni già sviluppate in questo inizio di campionato.

Il terzino però ha oramai una folta schiera di estimatori: il Milan dovrà infatti in futuro lottare con altre rivali, come la Roma che vedrebbe bene Biraghi come vice-Kolarov, oppure i concittadini dell’Inter che sono ancora alla ricerca di un terzino sinistro affidabile a lungo termine.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it