Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

NEWS MILANAlessio Romagnoli è divenuto capitano rossonero dopo l’addio di Leonardo Bonucci, che ha voluto tornare alla Juventus dopo una sola stagione a Milano. Un trasferimento che ha creato molte discussioni, ma che ormai è archiviato.

Romagnoli ha 23 anni e sta cercando di fare del proprio meglio con la fascia al braccio. E’ sicuramente uno attaccato alla maglia del Milan. Lo ha dimostrato quando ha rinnovato il contratto nel bel mezzo della crisi societaria rossonera. I tifosi lo hanno apprezzato tanto per questo e hanno accolto positivamente la scelta di affidare a lui i gradi di capitano.

News Milan, Romagnoli su Bonucci e Gattuso

Romagnoli oggi ha concesso un’intervista a Sky Sport. Tra i temi toccati c’è proprio Bonucci, suo predecessore con la fascia al braccio. Sull’ex giocatore del Milan ha affermato: «Tutti conoscono il valore di Leo e tutti lo vorrebbero in squadra, poi le scelte le ha fatte lui e la società, l’importante è che i giocatori che ci sono adesso non lo facciano rimpiangere, come stanno facendo Musacchio e Caldara. Mattia deve stare tranquillo, è giovane, ha tempo e può dimostrare. Noi lo aspettiamo a braccia aperte, ha già dimostrato quando è arrivato qui, ora deve solo pensare a recuperare bene».

A Milanello non c’è rimpianto per l’addio di Bonucci, ritenuto comunque un grande difensore. La squadra rossonera ha voltato pagina e con Gennaro Gattuso conta di tornare ai vertici in Italia e in Europa. Il capitano sul mister ha speso belle parole: «Abbiamo una fiducia assoluta in lui, il mister quando è arrivato ci ha trasmesso tanto, tutta la sua grinta, tutta la sua personalità e poi è davvero una persona di cuore, è sempre stato dalla nostra parte, quindi noi moriremmo per lui». Romagnoli conferma che il gruppo è dalla parte di Rino, cosa che si era vista già nella scorsa stagione e che anche in questa si sta riscontrando.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it