Icardi e Higuain
Mauro Icardi e Gonzalo Higuain (foto twitter)

MILAN NEWS – Nessun dubbio, il destino del derby tra Inter e Milan passerà sicuramente dai piedi, dalla ‘garra’ e dalla voglia di fare gol dei due centravanti titolari.

Una sfida a colpi di tango e asado quello tra i numeri 9 più attesi, ovvero Mauro Icardi e Gonzalo Higuain, i due bomber di origine argentina che guideranno gli attacchi di Inter e Milan, tra spirito da leader e voglia di spaccare tutto. Due centravanti agli antipodi come scrive la Gazzetta dello Sport, con caratteristiche molto diverse ma con un unico scopo: il gol a tutti i costi, in qualsiasi momento del match e da qualsiasi posizione si possa bucare la porta altrui.

Il derby dunque vivrà soprattutto del duello a distanza tra straordinari attaccanti sudamericani: Icardi è il classico rapace d’area, implacabile quando il pallone transita dalle sue parti, una garanzia per il gioco dell’Inter. Higuain è invece l’attaccante moderno di manovra, che sa aiutare la squadra, scomparire dai radar avversari e riapparire in zona-gol quando nessuno se lo aspetta. Due personaggi molto diversi anche nel privato: l’interista è amante dei ‘social‘ e non smette di rivelarci la sua vita sentimentale con Wanda Nara, il rossonero è più riservato e fece parlare di se’ solo per i troppi kili accumulati qualche anno fa ai tempi della Juventus.

Una cosa in comune Icardi e Higuain ce l’anno a parte la nazionalità: l’odio ricevuto pubblicamente da Diego Maradona. Il ‘Pibe de oro’ ha bacchettato prima l’interista per il noto tradimento all’ex amico Maxi Lopez, a cui avrebbe sottratto la compagna Wanda, mentre il bomber rossonero è finito nel mirino di Diego per un altro tradimento, quello calcistico al Napoli sedotto e abbandonato nel 2016 per finire alla Juventus. Ma bando alle ciance e al passato, stasera Icardi vs. Higuain sarà un duello d’altri tempi.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it