Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Paolo Maldini e Leonardo in soccorso di un Milan in crisi. Ieri, infatti, i due dirigenti si sono intrattenuti a Milanello dove hanno avuto un confronto sereno e costruttivo sia con Gennaro Gattuso che con la squadra.

A margine della serata milanese organizzata all’Istituto dei Tumori di via Venezian, il dirigente ha poi parlato anche pubblicamente del delicato momento rossonero. Ecco le parole riportate da La Gazzetta dello Sport oggi in edicola: “Il derby lo abbiamo giocato male, però si va avanti con la fiducia che ci animava prima di queste due sconfitte, tenendo ben presente che arrivando da un sesto posto l’obiettivo è il quarto, cioè un altro significativo miglioramento. Ora abbiamo due partite a San Siro contro le genovesi e vincendole potremmo tornare a ridosso della zona Champions. C’è fiducia anche perché il Milan ha dato dimostrazioni di bel gioco in quasi tutte le sue partite”. 

Per il tecnico, in realtà, ora il futuro si deciderà partita dopo partita. Un esame a tappe, con la speranza di riuscire ad arrivare alla sosta per una riflessione più serena e generale. Si partirà da Sampdoria e Genoa tra domani e mercoledì, poi le insidiose trasferte in casa dell’Udinese e del Betis per la quarta giornata di Europa League. In conclusione, la verifica madre: la Juventus dell’ex Massimiliano Allegri. Il terremoto, però, potrebbe esserci già al primo eventuale passo falso di questi appuntamenti in agenda. Un cammino insidioso con una spada di Damocle dritta sulla testa.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it