Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

NEWS MILAN – In attesa del ritorno in Champions League del Milan, Suso è già sulla vetta del mondo. Lo spagnolo, infatti, è sul secondo gradino più alto del podio mondiale per quanto riguarda la propria incidenza nella sua squadra.

Come infatti sottolinea il Corriere dello Sport di oggi, l’ex Liverpool è parte attiva nel 55.6% dei goal rossoneri. Su 18 reti totali, il fantasista di Cadice è stato finora fondamentale in ben 10 occasioni. Tre volte 3 gonfiando la rete, altre 7 con assist decisivi per i compagni di squadra. Il milanista, così, si proietta ad altissimi livelli e piazzandosi alle spalle solo di Nicolas Pépé del Lille. Alle sue spalle, al momento, c’è l’Olimpo: nomi roboanti come Cristiano Ronaldo, Lionel Messi, Eden Hazard, Luis, Suarez, Neymar e Kylian Mbappé. Tutti con una percentuale di incidenza inferiore allo spagnolo giunto al Diavolo nel 2015 per ‘soli’ 200 mila euro.

Una media record per il 24enne. Nell’annata 2017/2018, infatti, ha stabilito il suo record assoluto con 22 centri fra gol e assist. Nella stagione 2016/2017 si è fermato a quota 18: 7 reti e 11 assist. Oggi invece, a un quarto del cammino, Suso è già arrivato a quota 10 e solo in campionato. In attesa di un ruggito in Europa League. E sempre aspettando poi la famosa musichetta…

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it