Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

NEWS MILAN – Se da un lato Gennaro Gattuso è contento delle ritrovate vittorie e del quarto posto raggiunto, dall’altro ci sono degli infortuni che non lo fanno essere abbastanza sereno.

Partendo da Mattia Caldara, bisogna dire che la sua stagione finora è veramente maledetta. Prima i problemi di pubalgia, poi le lesioni al tendine d’Achille e al polpaccio destro. Come ricordato dal Corriere dello Sport oggi, il difensore del Milan dovrebbe rientrare verso fine gennaio-inizio febbraio. Vedremo se nel calciomercato di gennaio verrà preso un nuovo centrale per ampliare un reparto che deve fronteggiare tre competizioni e non ha sufficienti garanzie.

Un altro infortunio serio è capitato a Lucas Biglia, al quale si è riacutizzata una vecchia cicatrice al polpaccio destro. Oggi ci saranno degli esami che chiariranno meglio le sue condizioni. Ha lasciato San Siro in stampelle mercoledì sera. La speranza è di averlo a disposizione per il match del 28 novembre contro la Lazio all’Olimpico. Nelle prossime ore capiremo se ciò potrà effettivamente essere possibile. Intanto Sky Sport rivela che rischia di restare fuori per 6-8 settimane.

Il Corriere dello Sport cita anche i casi di altri giocatori. Ad esempio, Davide Calabria ha rimediato una distorsione alla caviglia destra con la Sampdoria e veniva dato in dubbio per Udinese-Milan. La sua convocazione appare improbabile. Sky Sport la esclude, spiegando che il terzino proverà ad esserci nelle gare seguenti. Giacomo Bonaventura, invece, sta facendo i conti con un’infiammazione al ginocchio sinistro e c’è qualche speranza di poterlo avere a disposizione per la trasferta in Friuli.

Stanno stringendo i denti in queste partite sia Franck Kessié che Hakan Calhanoglu, entrambi costretti ad assumere antidolorifici. Il centrocampista ivoriano gioca con un doppio guaio: uno ad una caviglia e l’altro al legamento collaterale di un ginocchio. Scorie dell’ultima sosta per le Nazionali. Invece il numero 10 del Milan ha subito un forte pestone nel derby contro l’Inter e sente ancora un po’ di dolore.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it