Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

Gennaro Gattuso al termine di Udinese-Milan 0-1 è intervenuto in conferenza stampa dalla Dacia Arena di Udine. Ovviamente c’è soddisfazione per la vittoria conquistata, i 3 punti erano fondamentali nella corsa Champions League.

Il mister rossonero ha così esordito nel commentare il successo: «Quando si vince c’è gioia, quando si perde c’è delusione. Bisogna guardare avanti. Se finiva 0-0 ero contento uguale, perché l’Udinese oggi mi ha impressionato nel primo tempo. Nel secondo tempo molto bene noi, Bakayoko ci ha dato un’alternativa diversa. Siamo stati bravi a cercarlo. Non è un caso che l’ultima vittoria è stata nel 2016 qui, non è mai facile sul campo dell’Udinese. Sono contento della prestazione. Bello vedere come sono entrati Castillejo e Borini».

Gattuso ha proseguito la conferenza stampa parlando di cosa manchi: «Manca il veleno. Anche sul gol di Romagnoli siamo stati là a cazzeggiare. Difficilmente vediamo fare così tanti passaggi a 5 metri dalla porta, è andata bene e siamo stati fortunati. Oggi Castillejo è stato formidabile. A volte sembra che non ci crediamo abbastanza negli ultimi metri. Bisogna migliorare. Mi tengo la prestazione, sono contento della vittoria. A livello fisico la squadra si sta comportando bene, stiamo dando qualcosa in più visto che abbiamo degli infortunati».

In seguito si parla dell’infortunio a Gonzalo Higuain: «Pensavo fosse solo una botta. Ha sentito una fitta alla schiena, lo valutiamo domani e speriamo bene. Abbiamo bisogno di tutti. Speriamo di recuperare Calabria e Calhanoglu ora».

Si conclude con la fase difensiva: «Contento della difesa e del centrocampo. Con Lasagna non è mai facile, poi anche De Paul stava benissimo. Ho fatto riposare Musacchio e Zapata è stato bravo oggi».

 

Matteo Bellan (inviato alla Dacia Arena per Udinese-Milan)

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it