Cristian Zapata
Cristian Zapata (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan vince ancora nel finale, terzo successo consecutivo: decisivo il gol di Romagnoli al 97′, deja-vu dopo quello segnato al Genoa mercoledì. Nel post-partita intervista a Milan TV di Cristian Zapata, suo compagno di reparto.

Il difensore colombiano è stato il peggiore della squadra, secondo le nostre pagelle al termine di Udinese-Milan. Il rossonero ha sbagliato spesso l’uscita sugli avversari e nel finale è stato anche graziato dall’arbitro che probabilmente ha invertito la decisione sul contatto con Lasagna. Zapata ha parlato così della vittoria di questa sera della squadra: “Sono molto positivo e ancora di più quando vinciamo e si fanno le cose bene. Siamo molto contenti per il risultato, per la grinta della squadra e quello più importante è che siamo dove meritiamo. Sappiamo che Udine è un campo difficile, questa vittoria ci dà qualcosa in più per continuare”.

Primo clean sheet stagionale in campionato, nonostante gli avversari stasera avessero creato – per assurdo – più di altre squadre che invece avevano fatto gol al primo tiro: “Finalmente non abbiamo subito gol, dopo tanto tempo. Si è visto un Milan solido. Era un momento difficile e avevamo bisogno di reagire. Ora dobbiamo continuare così, a lottare ogni partita. Adesso ci riposiamo e giovedì abbiamo una partita importantissima, in Spagna dobbiamo fare punti per proseguire il nostro cammino in Europa”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it