Diego Laxalt
Diego Laxalt (©Getty Images)

NEWS MILANDiego Laxalt nelle ultime partite sta trovando spazio, anche grazie al cambio di modulo, e il suo impegno in campo è costante. Tuttavia, il livello delle prestazioni deve essere migliore.

L’ex Genoa deve stare più attento in fase difensiva ed essere più incisivo quando attacca. E’ un giocatore con caratteristiche preziose, in particolare velocità e la grinta, dunque può fare molto in questo Milan. La società ha voluto investire su di lui e Gennaro Gattuso gli sta dando fiducia. L’uruguayano deve trovare continuità positiva di rendimento.

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

News Milan, Laxalt parla all’evento Diesel

In serata Laxalt è intervenuto ai microfoni dei giornalisti in occasione un evento organizzato da Diesel, marchio delle divise del Milan. Innanzitutto ha parlato del quarto posto raggiunto dalla squadra in campionato: «E’ un piazzamento meritato, i punti non li regala nessuno. Dobbiamo lottare per mantenere questa posizione che ci siamo guadagnati. Ovviamente bisogna anche continuare a crescere come squadra, come gruppo».

Al laterale sinistro sudamericano viene anche chiesto cosa sia cambiato dalla squadra brutta vista con il Betis Siviglia a quella recente vincente: «Loro hanno sicuramente giocato bene e noi non eravamo al massimo. In questo momento abbiamo trovato un’unione molto importante. Il tempo aiuta a migliorare. La prossima partita col Betis sarà molto importante, una rivincita. E’ importante sia quella col Betis che quella contro la Juventus. Ora pensiamo a quella di giovedì, bisogna essere pronti e dare il massimo».

Successivamente Laxalt viene interpellato su Oscar Washington Tabarez e Gattuso, i suoi attuali allenatori tra Uruguay e Milan: «C’è molta differenza di età, dunque sono molto diversi. Però tutti e due vivono di calcio, amano il calcio e lo trasmettono. Questo è importante».

Il giocatore rossonero è felice di essere impiegato con maggiore costanza in questo periodo, dopo essere stato più un vice-Rodriguez inizialmente: «Per fortuna sto trovando più spazio, ma da quando sono arrivato sono sempre stato disponibile anche quando sono rimasto fuori. Sono sempre positivo e cerco di aiutare i compagni, dentro e fuori dal campo. Ovviamente a tutti piace giocare, sono contento in questo momento e sicuramente aiuta anche a migliorare. Non mi accontento del mio rendimento, voglio sempre migliorare. Comunque sono contento che abbiamo vinto le ultime partite».

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it