Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Col Betis era iniziato ufficialmente il blackout del Milan, dalla stessa squadra andalusa invece il Diavolo riparte confermando il periodo positivo e superando il penultimo esame. Dopo un avvio in salita, la luce si è riaccesa grazie a una grande prova di carattere. Arriva così un punto prezioso per la classifica, che potrebbe favorire i rossoneri con 2 risultati disponibili su 3 in Grecia.

Gennaro Gattuso riparte dalla ripresa. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il tecnico appare assolutamente soddisfatto per il ribaltone mostrato dai suoi al rientro in campo: “C’è amarezza, all’inizio ci hanno messo in difficoltà con il palleggio ed eravamo troppo bassi e timorosi. Nella ripresa abbiamo fatto una grande partita: venire qui e giocare un secondo tempo simile è un gran segnale. Faccio i complimenti ai miei, se la stanno giocando su tutti i campi. Il risultato è giusto. Il cuore è stato grande, se il primo tempo sembravamo allo sbaraglio, nel secondo ci siamo sistemati e correvamo ovunque e con energia. Questo è quello che voglio vedere anche con la Juve: loro hanno qualcosa più di noi, ma non stiamo certo qui a piangere”. 

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

Seppur con un Milan iper incerottato, Rino non molla. Piuttosto, come sempre fatto in quest’avvio, non cerca giustifiche e chiede lo stesso spirito anche per il big match di domenica: “Sono contento di come stiamo interpretando le partite. La cosa più facile da fare in questi casi è andare alla ricerca di alibi, invece la nostra forza è guardare sempre avanti. C’è ancora tanta strada davanti a noi, ma c’è un grande senso d’appartenenza”. 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it