Roberto Mancini
Roberto Mancini (©Getty Images)

MILAN NEWS – La nuova nazionale italiana di Roberto Mancini prende sempre più forma. Il cantiere resta assolutamente aperto, ma il neo Ct ha già scelto 7 titolarissimi per la sua squadra: tra questi, c’è anche Gianluigi Donnarumma del Milan.

Come infatti riferisce il Corriere della Sera, nonostante qualche sbandata, alla fine Gigio ha vinto il definitivo ballottaggio con Salvatore Sirigu per la porta azzurra. L’estremo difensore rossonero rientra così tra i magnifici 7 già designati dal tecnico, dove figura anche l’ex Leonardo Bonucci in coppia col roccioso Giorgio Chiellini. In mediana, è invece l’oriundo Jorginho ad aver conquistato il tecnico: ignorato nell’intera gestione di Gian Piero Ventura, l’italo-brasiliano adesso è ufficialmente un punto fermo. Così come il redivivo Marco Verratti, ora protagonista di un grande momento grazie anche al metodo del doppio play applicato dal nuovo commissario tecnico.

In attacco sono già due i fedelissimi: Federico Bernardeschi da una parte, Lorenzo Insigne dall’altra. Entrambi maturati e verso il definitivo salto di qualità con Massimiliano Allegri e Carlo Ancelotti. Peccato che il primo, però, abbi dato forfait facendo ritorno al centro sportivo della Juventus. Senza quest’intoppo, Mancini avrebbe probabilmente schierato la stessa squadra per la terza volta di fila.

(Per restare aggiornato sulle ultime news MilanCLICCA QUI!)

Presto – sottolinea il quotidiano – potrebbero aggiungersi altri due colonne fisse nelle gerarchie del mister: ossia Nicolò Barella e Federico Chiesa, vicinissimi alla consacrazione finale. In generale, dopo la vittoria importante in Polonia, ora c’è grande fiducia per la rinascita. Sabato sera a San Siro, contro il Portogallo, arriva un’imperdibile occasione per dimostrare che l’Italia si sta rialzando davvero dopo il fragoroso capitombolo Mondiale. Patrick Cutrone, escluso nell’ultima lista, sarà costretto a vedere da lontano il match che si terrà nel suo stadio. L’obiettivo, oltre quello di tornare il vecchio goleador famelico col Diavolo, è anche riprendersi una nazionale per cui ci tiene tantissimo.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it