halilovic alen acmilan
Alen Halilovic (foto AC Milan)

NEWS MILAN – Se con la maglia rossonera non lo vediamo mai, invece con quella della Croazia Under 21 brilla. Ci stiamo riferendo ad Alen Halilovic. Oggetto misterioso dalle parti di Milanello e in grande spolvero con la sua nazionale.

Nella partita pareggiata per 2-2 contro la Francia, il 22enne centrocampista del Milan ha segnato un gol. Nel match disputato a Zapresic ha anche colpito un palo. Una buona prestazione la sua. Tuttavia, Gennaro Gattuso per adesso non gli ha dato spazio. Solo una manciata di minuti nel finale della gara di Europa League contro il Dudelange. Per il resto solo panchine e tribune per l’ex Barcellona e Amburgo.

Halilovic è arrivato al Milan come una scommessa di Massimiliano Mirabelli, allora direttore sportivo. Dopo gli esordi promettenti alla Dinamo Zagabria, il suo talento non è mai esploso nelle successive esperienze. Nonostante gli vengano riconosciute delle buone qualità tecniche, al ragazzo manca qualcosa per fare un salto definitivo. Il fatto di non giocare non lo aiuta di certo. Se Gattuso non gli concederà più spazio, a gennaio un trasferimento è pressoché sicuro. In Spagna si erano interessate a lui alcune società, Girona ed Espanyol soprattutto. E’ probabile un prestito, così da consentire ad Alen di essere impiegato con maggiore continuità.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it