Gary Cahill
Gary Cahill (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Se Maometto non va dalla montagna, sarà quest’ultima a fare il percorso inverso. Così adesso sono direttamente i giocatori a bussare alla porta del Diavolo. Nelle ultime ore infatti, come riferisce il Corriere dello Sport, è stato proposto Gary Cahill al Milan.

Del resto si sa, Leonardo è inevitabilmente sulle tracce di un difensore per gennaio. Considerando il forfait di almeno un mese di Alessio Romagnoli, oltre agli stop di Mattia Caldara e Mateo Musacchio, Gennaro Gattuso dovrà stringere i denti nel frattempo ma avrà bisogno velocemente di rinforzi con l’arrivo del 2019.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Leonardo pronto ad accontentare Cahill

Così l’ultimissima idea porta al 32enne inglese, ai margini in casa Chelsea con l’arrivo di Maurizio Sarri. E i riscontri rossoneri – riferisce il quotidiano – sarebbero già positivi, con la dirigenza pronta ad accontentare le richieste economiche del giocatore in scadenza quest’estate. Una trattativa possibile e teoricamente semplice anche per i rapporti maturati tra le due società, dopo l’affare estivo per Tiémoué Bakayoko arrivato in prestito oneroso con diritto di riscatto.

Sempre in Premier League – si legge sul giornale – il Milan potrebbe pescare anche dal Manchester United di José Mourinho. Il prescelto sarebbe in questo caso Eric Bailly, 24enne ivoriamo finito ormai in fondo nelle gerarchie del tecnico portoghese. Tuttavia, i britannici non andrebbero oltre un’operazione basata su un prestito semplice.

In attesa di trovare il nome perfetto, Rino dovrà fare intanto di necessità virtù. Due le vie in vista della trasferta in casa della Lazio: difesa a quattro arretrando Frank Kessié accanto al solo superstite Cristian Zapata, oppure optare per uno schieramento a tre col colombiano al centro con Ignazio Abate e Ricardo Rodriguez ai suoi lati. Al momento, sembrerebbe che quest’ultima sia la possibilità più probabile. Il tecnico, infatti, sembrerebbe non voler perdere la fisicità dell’ex Atalanta nel cuore del centrocampo, lì dove anche ci sono gravissime assenze a causa dell’ecatombe milanista.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it