calhanoglu
Hakan Calhanoglu in Turchia-Svezia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non solo Gianluigi Donnarumma; il weekend di sosta per le Nazionali ha visto anche altri calciatori del Milan recentemente impegnati in giro per il mondo.

Ieri sera per esempio la Turchia ha schierato dal 1′ minuto il numero dieci rossonero Hakan Calhanoglu nella decisiva sfida di Nations League contro la Svezia. Il match disputatosi a Konya ha visto la sconfitta interna della formazione turca, che retrocede di conseguenza dalla Serie B europea per colpa del calcio di rigore realizzato al 71′ minuto dall’ex genoano Grandqvist. Il milanista Calhanoglu ha giocato tutto l’incontro, schierato da esterno sinistro di centrocampo nel 4-1-4-1 scelto dal c.t. Lucescu, senza però riuscire a brillare.

Sconfitta venerdì sera anche per Diego Laxalt; l’esterno del Milan è stato schierato titolare nella prestigiosa amichevole dell’Emirates Stadium tra il suo Uruguay ed il Brasile, decisa anche in questo caso da un rigore realizzato da Neymar nel finale. Buona la prestazione della ‘celeste’, con Laxalt che si è dovuto disimpegnare contro le sgroppate di Douglas Costa prima e Richarlison poi. Anche per l’ex genoano 90 minuti in campo, ma la nota lieta è che ne’ Calhanoglu ne’ lo stesso Laxalt hanno accusato problemi muscolari seri, una vera e propria novità vista l’epidemia di infortuni in casa Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it