Ivan Strinic
Ivan Strinic (foto AC Milan)

CALCIOMERCATO MILAN Ivan Strinic è tornato ad allenarsi a Milanello dopo uno stop di ben tre mesi. L’ipertrofia al cuore lo aveva costretto al riposo il terzino croato, che solo adesso ha potuto riprendere l’attività agonistica.

Serviranno diverse settimane per vedere il numero 23 del Milan in condizione fisica per poter giocare. Essendo rimasto praticamente fermo, adesso deve fare tutta la preparazione. Un lavoro che richiede tempo. Lo staff non intende accelerare i tempi, verrà fatto tutto con calma e senza forzature. Ovviamente l’ex di Napoli e Sampdoria ha gran voglia di giocare, però ci tiene a farlo senza rischiare nulla.

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, parla l’agente di Strinic

Tonci Martic, agente di Strinic, ha parlato ai microfoni di calciomercato.com sia sulle condizioni del proprio assistito che sulla sua permanenza al Milan: «Ivan finalmente sta bene, è contento di aver ricevuto l’ok dei medici e vuole tornare a disposizione il prima possibile. Avevamo ricevuto l’ok di un luminare europeo già da tempo, ma abbiamo rispettato la decisione del Milan per una tranquillità in più loro e nostra. A gennaio non è minimamente in discussione la sua partenza. Certo rientrare in ritmo non sarà semplice, ma sono convinto che Ivan fosse il terzino titolare, per caratteristiche tecniche e fisiche, che aveva in mente Gattuso a inizio anno. Noi siamo convinti che quando sarà al 100% potrà essere considerato un titolare in questo Milan e siamo fiduciosi per il futuro».

Il procuratore del terzino croato pensa che il giocatore possa essere schierato nella formazione tipo, appena sarà in forma. Quando Massimiliano Mirabelli lo ingaggiò a parametro zero, l’idea sembrava quella di dare un’alternativa al titolare Ricardo Rodriguez. Le buone prestazioni con la Croazia al Mondiale hanno fatto pensare che si trattasse di un buon innesto. Poi purtroppo è sorto quel problema al cuore che lo ha ostacolato. Strinic, però, è determinato ad entrare al più presto in condizione per mettere mister Gattuso in difficoltà.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it